02 Mar

Il Comune di Alcamo ha affidato l'appalto per la bonifica delle discariche abusive di amianto presenti nel territorio. Verrà, pertanto, bonificato il territorio di Alcamo dall'amianto abbandonato fino al raggiungimento della somma stanziata pari a 22 mila euro.

Alcamo: Bonifica di una discarica di rifiuti di amianto abbandonati

Alcamo: diverse le discariche abusive d'amianto

Tante sono le discariche abusive di Amianto scoperte nel territorio di Alcamo. Di recente, sono state segnalate discariche di Eternit in contrada Vallone-Monaco e nella strada che porta al Castello di Calatubo. Sono state rinvenute diverse lastre di Amianto  anche spezzate e quindi maggiormente pericolose.

Bonifica di una Discarica di Eternit ad Alcamo

Comune di Alcamo e interventi per la bonifica dell'Amianto

Il Comune di Alcamo stima che potrà essere effettuata la Bonifica Amianto di circa 27 mila chili di materiale abbandonato nel territorio. Tante, infatti,  sono le discariche  a cielo aperto di Amianto rinvenute nel territorio di Alcamo (Provincia di Trapani) e pericolose per la salute dei cittadini. Un particolare pericolo è dato dalle lastre di Amianto che si presentano spezzate e con maggiore probabilità rischiano di liberare fibre di Amianto che possono depositarsi nei polmoni e causare tumori. Già lo scorso anno il Comune di Alcamo ha eseguito una serie di interventi grazie agli stanziamenti in bilancio e all'utilizzo anche di somme extra budget.

 

Alcamo al via l’appalto per le discariche abusive di Amianto ultima modifica: 2017-03-02T11:14:30+00:00 da Marcella Campione